STOCCAGGIO PALLET

Questi magazzini sono principalmente adibiti alla gestione di materiale finito ed imballato pronto alla spedizione e/o di materiale (componenti) in attesa di essere utilizzato in successivi cicli produttivi. Normalmente, lo stoccaggio dei pallet è effettuato utilizzando apposite scaffalature porta-pallet standardizzate. Il sistema di movimentazione è basato su gru di impilaggio automatiche o su traslo elevatori automatici.

La scelta tra i due sistemi è prettamente dettata dai seguenti parametri:

Gru automatica di impilaggio

  • Tipicamente utilizzabile quando si rende necessaria una grande flessibilità operativa e quando le frequenze operative di stoccaggio e deposito non sono elevate
  • Una singola macchina può asservire un magazzino composto da differenti corridoi

Trasloelevatore automatico

  • Tipicamente utilizzabile quando le frequenze operative di stoccaggio e deposito sono elevate
  • Una singola macchina può asservire un singolo corridoio di magazzino

I magazzini sono progettati e forniti con tutti i sistemi di movimentazione (navette, trasportatori, elevatori), controllo (dimensionale, ponderale), riconoscimento (barcode reader, RFiD, visivo) ed etichettatura (stampa automatica delle etichette prodotti), necessari per la completa gestione automatica delle attività di stoccaggio pallet, minimizzando gli errori operativi, l’utilizzo di manodopera e garantendo tempi di ciclo certi e la completa tracciabilità del materiale in tempo reale.

TOP